HomeNotizieThe Legend of ZeldaThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Soluzione di Zelda: Tears Of The Kingdom Seeking The Pirate Hideout Quest

zelda: tears of the kingdom seeking the pirate hideout

Cercare il nascondiglio dei pirati è una missione secondaria in Zelda: Le lacrime del regno che ti mette contro quattro ondate di mostri. Questa missione consiste nel mostrare i muscoli e distruggere quattro insediamenti di goblin sparsi sull’isola di Eventide.

Individuare questa missione e completarla non è un compito facile. Per trovare questa missione, devi recarti in un’isola isolata nel Mare di Necluda meridionale. Abbattere le forze nemiche è un compito più difficile se provi ad accedere a questo luogo senza migliorare la tua salute o le tue armi.

In questa guida ti aiuteremo ad acquisire la missione Alla ricerca del nascondiglio dei pirati Zelda: Le lacrime del regno e completarlo nel modo più semplice possibile.

Come iniziare la missione Cercando il nascondiglio dei pirati in Zelda: TotK

La ricerca del nascondiglio dei pirati può essere avviata parlando con Sesami all’angolo nord (4508, -3503, 0000) dell’Isola dell’Eventide. Quest’isola si trova nel Mare di Necluda, a est del villaggio di Lurelin.

Dopo aver parlato con Sesami, rivelerà che è qui per individuare il nascondiglio dei pirati per aiutare l’equipaggio a controllare i mostri. Ma i suoi progressi sono ostacolati dagli accampamenti nemici sparsi sull’isola di Eventide.

Ti chiederà di ripulire l’isola dalle forze nemiche in modo che possa continuare la sua ricerca. Questo avvierà la missione Alla ricerca del nascondiglio dei pirati Zelda: Le lacrime del regno.

Come completare la missione Alla ricerca del nascondiglio dei pirati in Zelda: TotK

Ci sono tre tane o accampamenti di mostri sull’Isola Eventide. Dopo aver selezionato la missione dal registro dell’avventura, queste verranno contrassegnate sulla mappa. Uno è a est della posizione di Sesami, uno a sud-ovest e il terzo è nell’angolo sud-est dell’isola.

1. Il primo accampamento dei goblin è proprio accanto alla posizione di Sesami a est (4566, 3524, 0018). Questo è anche il più semplice, poiché la maggior parte dei nemici qui sono Bokoblin blu. Puoi facilmente abbatterli con pochi colpi con una buona arma.

La forza delle forze nemiche è rappresentata da una barra della salute etichettata Forze dei mostri nella parte superiore dello schermo. Il leader di questo insediamento è un Bokoblin nero che è al vertice. Questo nemico usa un’arma di ghiaccio che può congelarti al contatto.

Una volta sconfitti tutti i nemici nel primo accampamento dei goblin, la missione Alla ricerca del nascondiglio dei pirati verrà aggiornata e ora potrai passare a quella successiva.

2. Scivola lungo tutta l’isola per raggiungere il secondo accampamento dei goblin nell’angolo sud-ovest (4454, -3710, 0010) dell’Isola dell’Eventide. Una volta arrivato lì, non essere frettoloso, poiché i goblin ti lanceranno contro un’enorme palla chiodata.

MANCIA

Puoi usare l’abilità Richiamo sulla palla chiodata per farla tornare indietro e ferire i nemici sul suo cammino.

Quest’area ha molti nemici Black Bokoblin e un Black Moblin che funge da leader. Il modo più semplice è far volare i nemici con l’aquilone e abbatterli individualmente. Tuttavia, affrontare tutti i nemici nell’area può essere pericoloso.

Una volta sconfitti tutti i nemici, puoi procedere verso il nascondiglio finale per ripulire l’isola dai goblin.

3. L’ultima roccaforte dei goblin si trova nell’angolo sud-est dell’Isola Eventide vicino a Kohlit Rock (4618, -3727, 0055). Questo accampamento dei goblin è anche il più difficile.

Noterai molti Bokoblin neri in quest’area, guidati da un Lizalfos nero. Assicurati di mantenere la distanza e non lasciare che i nemici si alleino contro di te.

Usa le tue armi fuse più potenti per sconfiggere i nemici il più rapidamente possibile. Usa lo Scudo di Sidone per proteggerti dalle armi a proiettile e dagli attacchi.

Una volta sconfitti tutti i nemici in tutti gli insediamenti dei goblin, torna da Sesami e riferisci i tuoi progressi. Ti parlerà di una nave pirata scomparsa vicino al bordo sud-est della mappa.

Quest’area è contrassegnata come Kohlit Rock sulla mappa. Vai al bordo della roccia (4752, -3789, 0109) e salta giù. Scivola all’indietro per trovare una grotta all’interno del muro dell’isola. Questo è il Grotta dell’Isola del Eventidenoto anche come Nascondiglio dei Pirati.

Plana per raggiungere la cima della nave e inizia a combattere le forze dei mostri nell’area. Incontrerai un Boss Nero Bokoblin insieme ai suoi servitori.

Se hai Muddle Buds, fondili con le frecce per confondere i nemici. Una volta sconfitti tutti i nemici, combina le assi con Ultrahand per creare un ponte improvvisato.

Utilizza questo ponte per raggiungere il santuario Marari-in e completalo con l’aiuto della nostra guida.

Ritorna da Sesami per raccontargli il destino dei poveri goblin. Questo completerà la missione Alla ricerca del nascondiglio dei pirati in Zelda: Le lacrime del regno.

Premi

Sesami rimarrà colpito dal tuo eroismo e ti ricompenserà con a Corno a sciabola di Lynel dalla criniera blu arma. Ora sarà libero di lasciare l’Isola Eventide.

Related posts
HomeNotizieThe Legend of ZeldaThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Soluzione di The Ancient City Gorondia

Baldur's Gate (Series)Baldur's Gate IIIHomeNotizie

Come vincere il jackpot di Akabi in Baldur's Gate 3

HomeNotizieThe Legend of ZeldaThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Il piatto definitivo? – Zelda: Le lacrime del regno

HomeNotizieThe Legend of ZeldaThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Profezia di North Lomei – Zelda: Tears Of The Kingdom