Elden RingGuidesHomeNotizie

I 10 boss più difficili di Elden Ring

I 10 boss più difficili di Elden Ring

Il mondo di Anello Elden è pieno di vari boss e nemici con difficoltà brutale, un segno distintivo dei titoli FromSoftware. Questa guida include alcuni dei nemici con la classifica più difficile, i boss più difficili e finali che incontrerai durante la tua avventura Anello Elden.

Ogni boss ha attacchi unici nel proprio arsenale e le strategie per eliminarli differiscono. Questa guida classifica i 10 boss e nemici più difficili del mondo Anello Elden. Fornisce dettagli sulle loro posizioni, modelli di attacco e strategie per sfruttare i loro punti deboli. Con queste informazioni sarai pronto a sconfiggere anche i nemici più formidabili e ad emergere vittorioso.

Alcuni nemici e boss potrebbero rappresentare un ostacolo iniziale, ma la vera maestria sta nel superare gli incontri più punitivi. Con questa guida potrai concentrarti sulle battaglie che metteranno alla prova le tue abilità e la tua determinazione fino al limite.

10. Margit, Il Fell Omen

Come trovare il capo: Questo boss si trova vicino al Sito della Grazia del Tunnel di Castleward nel Castello di Stormvell.

Margit è inclusa nell’elenco dei boss difficili a causa dei suoi attacchi in costante cambiamento. Questo semidio è il primo boss che incontri nel gioco e, considerando le statistiche basse dei giocatori, può essere una lotta dura. Questo boss diventa estremamente aggressivo nella fase successiva, mantenendo la velocità e gli attacchi radicali del suo incontro precedente, ma l’arsenale di Margit è sostanzialmente migliorato.

Premi: Guadagnerai 12.000 rune e custodia talismano (solo NG)

9. Cavaliere del Crogiolo

Come trovare il capo: Tomba dell’eroe di Auriza

Questo è un altro duello contro un boss in cui una versione minore di lui accompagna Crucible Knight. La battaglia è aggressiva e nella seconda fase usano le ali. Anche se incontrerai molti Cavalieri del Crogiolo, quelli con Ordovis sono i boss minori dei sotterranei più difficili.

La parte più difficile arriva quando cerchi di guarire; i boss ti attaccano con attacchi e, considerando le dimensioni ridotte dell’arena, le cose diventano piuttosto frustranti. Una volta eliminato uno di essi, il combattimento diventa piuttosto semplice.

Premi: Guadagnerai 280.000 runeSpadone di Ordovis, Elmo dell’ascia del Crogiolo, Armatura dell’ascia del Crogiolo, guanti d’arme del Crogiolo e schinieri del Crogiolo.

8. Duo Divino

Come trovare il capo: Dal Tempio del Drago, Sito della Grazia nella Fattoria Crumbling Azula, dirigiti in direzione nord e ti porterà alla lotta contro il boss Godskin Duo.

Questo è un combattimento a doppio boss, poiché entrambi i boss resuscitano a vicenda contemporaneamente. Hai bisogno di una forte evocazione, abilità di calpestare la brina e alcune frecce del sonno per superare questo boss. Elimina prima il nemico grasso con le frecce del sonno e usa il calpestio di brina sull’altro suo compagno.

Entrambi i nemici condividono la stessa barra della salute, quindi la chiave è concentrarsi sull’attaccarli simultaneamente; se ti concentri solo su uno dei nemici, l’altro resusciterà l’altro. Mentre combatti contro questo duo, ricorda che sono veloci e la loro velocità aumenta maggiormente nelle altre fasi.

Questa coppia è debole per quanto riguarda gli effetti di stato di taglio, sonno ed emorragia. Entrambi i nemici usano attacchi con proiettili, quindi i pilastri nell’arena sono un buon posto per nascondersi dai danni.

Premi: Guadagnerai 170.000 runeCuscinetto della campana del minatore di Smithing-Stone [4]e Ash of War: Black Flame Tornado (guadagnato solo in NG).

7. Godfrey, Primo Elden Lord

Come trovare il capo: Per incontrare Godfrey, devi raggiungere la Camera da letto della Regina, Sito della Grazia a Leyndell.

Godfrey ha due forme formidabili, ma stargli vicino è la chiave per sconfiggere questo boss. La prima fase di questo combattimento è molto più difficile della forma del fantasma dorato che hai combattuto in precedenza, ma questa volta è lui il vero affare e il danno che può infliggere non è uno scherzo.

Quando abbatti metà dei suoi HP, si trasforma in Hourah Loux e inizia a combattere come un guerriero selvaggio, più aggressivo e brutale.

Premi: Guadagnerai 300.000 rune e Ricordo di Hoarah Loux.

6. Signore dei Draghi Placidusax

Come trovare il capo: Dirigiti al Sito della Grazia accanto al Grande Ponte nella Fattoria Crumbling Azula per trovare questo boss.

Questo drago a due teste sputa fuoco, ha attacchi AoE con una sola uccisione e si trasporta persino sul campo di battaglia e riappare con un attacco. La chiave per sopravvivere ai suoi attacchi fulminei è rimanere sempre in movimento.

Puoi concentrarti sulla parte inferiore del corpo, ma la coda sarebbe più facile da prendere di mira. Una volta che la sua salute sarà scesa della metà, volerà e questo darà inizio alla fase successiva del combattimento. Puoi usare il congelamento su di lui per tracciare i suoi movimenti; senza farlo, la lotta diventerà dura. Aspetta che atterri a terra per abbatterlo. Il drago è debole per perforare i danni, quindi usane quantità eccessive. Ma poiché questo boss è facoltativo, puoi saltare il combattimento se non lo incontri.

Premi: Guadagnerai 280.000 rune e Ricordo del Signore dei Draghi.

5. Astel, Nato Naturale dal Vuoto

Come trovare il capo: Spostati al Grande Chiostro Sito della Grazia nel Grande Chiostro per incontrare Astel.

Astel, Naturalborn of the Void, è un altro boss difficile che usa attacchi magici, lancia meteoriti e ha abilità di teletrasporto. È debole ai danni taglienti, colpiti o perforanti. Questo combattimento contro un boss è diverso dagli altri poiché manipola l’oscurità con il terrore del raggio laser.

Devi mantenere la battaglia da vicino per combattere questo boss, ma mantenere una distanza sufficiente per abbandonare le sue onde d’urto e i suoi attacchi taglienti.

Premi: Guadagnerai 80.000 rune e Ricordo del nato naturale.

4. Mohg, Signore del Sangue

Come trovare il capo: Vai al Dynasty Mausoleum Midpoint Site of Grace nel Palazzo Mohgwyn, sali le scale e gira a sinistra nell’ascensore che ti porterà a Mohg.

Mohg è un boss semidio specializzato nella magia del sangue. Sebbene i suoi attacchi siano potenti, possono essere schivati. Una cosa positiva è che Mohg non ha una buona resistenza agli attacchi standard, perforanti e di fuoco. Puoi usare Mohg Grillo due volte per legare il boss a terra e sferrare colpi riusciti. Fate però attenzione alla maledizione della lama che vi lancia nella fase 2, quindi equipaggiate il cristallo rosso purificante.

I suoi attacchi nella prima fase possono essere schivati ​​facilmente, ma fai attenzione ai suoi attacchi con gli artigli. Una cosa che dovresti sapere è che puoi usare la catena solo durante il primo combattimento. La maledizione del sangue di Mohg dura pochi secondi, quindi fai scorta delle tue pozioni curative e protettive e attaccalo da dietro anziché da davanti. Una volta che la sua salute scende sotto la metà, Mohg inizia a volare e i suoi attacchi diventano furiosi.

Questo può essere uno dei boss più difficili Anello Elden, ma finché rimani mobile e attacchi al momento giusto, puoi semplificare questo combattimento. Non attaccare mai nel mezzo delle sue combo perché non puoi schivare il danno in arrivo e morirai.

Premi: Guadagnerai 420.000 runeLa Grande Runa di Mohg e Ricordo del Signore del Sangue.

3. Radagon dell’Ordine d’Oro | Bestia Elden

Come trovare il capo: Questo boss è in Elden Throne, Leyndell. Entra semplicemente nella grande camera del Trono Elden e lì troverai il tuo capo.

Verso la fine del gioco, il combattimento contro il boss finale è diviso tra due boss, Radagon of the Golden Order e poi Elden Beast. Radagon è il secondo marito della regina Marika e uno dei più potenti nemici umanoidi che si concentra sull’infliggere danni sacri per complicare le cose.

Questa lotta contro il boss prosciugherà la tua salute e resistenza, quindi la strategia migliore è schivare i suoi attacchi esplosivi. Le sue frequenti mosse combinano colpi di mazza con attacchi magici, quindi devi impedirgli di usare la sua mazza.

Per quanto impegnativo possa sembrare, combattere Radagaon da solo è relativamente facile; tuttavia, la seconda fase è difficile quando devi abbattere la bestia Elden. La Bestia Elden brandisce una spada gigante e potenti incantesimi sacri.

A parte gli attacchi fisici e magici, il suo teletrasporto nel buco nero è qualcosa di cui devi essere consapevole. La spada gigante può infliggere danni da fuoco, oscillazioni e pugnalate. È una gigantesca creatura ultraterrena che ti attacca con potenti attacchi intrisi d’oro.

Premi: Guadagnerai 500.000 rune e Ricordo di Elden.

2. Maliketh, La Lama Nera

Come trovare il capo: Lo troverai nella Fattoria Crumbling Azula dopo aver trovato il Sito della Grazia Oltre al Grande Ponte. Sali le scale, vai sul lato destro, supera il cavaliere ed entra nella camera dove incontrerai il boss.

Dopo aver sconfitto il Beast Clergyman, il boss si trasformerà in Maliketh. Il Beast Clergyman ha un set di mosse ripetuto e puoi sconfiggerlo facilmente. Ma quando si trasforma, non è…

Related posts
HomeNotizieThe Legend of ZeldaThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Zelda: Tears Of The Kingdom ha scosso la soluzione di Ralera

GuidesHomeNotizie

Come coltivare la valuta viola in Icarus?

Elden RingGuidesHomeNotizie

Come arrivare alla Forgia dei Giganti in Elden Ring?

Dead SpaceDead Space (Remake)HomeNotizie

Tutto quello che devi sapere su Dead Space Remake New Game Plus