NZXTtech

Recensione NZXT H5 Elite

NZXT H5 Elite Review

Dopo l’aggiornamento della sua gamma H710 che ha portato alla nuova serie H7, NZXT ha ora preso di mira la sua gamma di custodie H510. Presentazione della serie H5, che presenta sia l’H5 Flow focalizzato sul flusso d’aria che l’elegante H5 Elite. Questa recensione si concentra su quest’ultimo, che ha creato un’esperienza di costruzione interessante e, in definitiva, si è rivelato un solido esecutore che ha anche un bell’aspetto.

Ottieni la costruzione

RECENSIONE NZXT H5 ELITE

L’H5 Elite continua la tendenza di NZXT di imballare bene i suoi componenti per ridurre al minimo i potenziali danni causati dallo stoccaggio e dalla spedizione. Pertanto, aspettati di ricevere in consegna una scatola più grande di quanto potresti aspettarti che include la custodia H5 Elite, una scatola marrone piena di viti e altri elementi essenziali e cavi divisi I/O anteriori.

Le tre ventole fornite sono già installate nell’H5 Elite, con due ventole RGB da 140 mm nella parte anteriore e una ventola da 120 mm nella parte inferiore. Ora, quando dico “nella parte inferiore”, intendo molto la parte inferiore del case, poiché NZXT ha implementato uno spazio angolato unico per far sedere la ventola da 120 mm fornita. È impostato come una presa d’aria, aspirando aria da sotto il sistema. Sebbene fossi scettico su questa inclusione, i miei test mostrano che aiuta a raffreddare.

RECENSIONE NZXT H5 ELITE

Sebbene venga fornito in una grande scatola, l’H5 Elite mantiene le stesse dimensioni compatte della mid-tower dell’H510 Elite in uscita. È simile nello stile, mantenendo la barra di gestione dei cavi preferita dai fan e gran parte di ciò che ha reso l’H510 una scelta così popolare. Con l’H5, NZXT si è concentrato sul miglioramento delle prestazioni termiche e consentendo una migliore gestione dei cavi, senza modificare inutilmente l’aspetto generale. Penso che questa sia stata la mossa giusta.

Costruire nell’H5 Elite è molto semplice, con ampi canali, ganci e cinghie che aiutano il processo. Da quando NZXT H1, che ha creato la build per PC più semplice che abbia mai fatto, l’azienda sembra davvero pensare ai passaggi che i costruttori devono intraprendere. Anche se sono sicuro che questo è almeno in parte ispirato dal proprio servizio pre-costruito NZXT BLD, gli appassionati e i nuovi arrivati ​​al di fuori dell’azienda possono anche beneficiare dell’ampio spazio per la gestione dei cavi.

La bella e la Bestia

Per i test, mi sono rivolto alla mia fidata combinazione di build 3700X, 3070 e 32 GB di RAM, con due unità NVMe installate nella scheda madre. Anche se non l’ho usato io stesso, l’H5 Elite offre spazio sufficiente per un massimo di due unità da 2,5 pollici o, per coloro che ne usano ancora una, un’unità da 3,5 pollici. Penso che dovrebbe essere abbastanza spazio per la maggior parte degli utenti, anche se se stai ancora trattenendo più unità da 3,5 “, potresti dover cercare altrove.

Ho completato la mia build di prova con il nuovo dispositivo di raffreddamento NZXT T120 RGB. Come previsto con qualsiasi cosa NZXT, questo raffreddatore ad aria fa un ottimo lavoro nell’abbinare l’estetica dell’H5 Elite. Con più componenti NZXT che si fanno strada nelle build di PC, sta diventando più facile far combaciare tutto per quell’estetica perfettamente pulita e minimale.

RECENSIONE NZXT H5 ELITE

Per coloro che aggiungono ventole extra o altri componenti RGB, H5 Elite include un controller RGB che supporta fino a tre connettori. Questo potrebbe sembrare un po’ carente, ma con più ventole NZXT in grado di collegarsi a margherita l’un l’altro, il conteggio dei connettori non dovrebbe rivelarsi un grosso ostacolo.

In uso, l’H5 Elite si è comportato in modo straordinariamente simile al case H7 Elite che ho testato qui. Sotto carichi di gioco e stress, le differenze erano entro un grado l’una dall’altra. Considerando la differenza di dimensioni (e prezzo), penso che l’H5 Elite si sia comportato in modo fantastico rispetto al fratello maggiore. Quella ventola da 120 mm situata nella parte inferiore del case deve fare più di quanto pensassi inizialmente!

L’unico aspetto negativo principale dell’H5 Elite è quanto sono rumorose le ventole con le impostazioni predefinite. Immagino che la maggior parte degli utenti sentirà la necessità di abbassare le velocità per una migliore acustica. Non è un rompicapo, in quanto può essere risolto con pochi minuti di ritocco, ma non farà la migliore prima impressione.

H5 Elite vs H5 Flow

RECENSIONE NZXT H5 ELITE

Sebbene questa recensione sia per l’H5 Elite, penso che valga la pena menzionare rapidamente la versione Flow di H5. Mentre l’Elite ha un pannello frontale in vetro temperato, il Flow ha un pannello frontale perforato che consente un migliore potenziale di raffreddamento. In parole povere, direi che l’Elite è su misura per coloro che hanno l’estetica come priorità, mentre quelli ossessionati dalle temperature staranno meglio con il Flow.

Altre caratteristiche che mettono l’H5 Elite al di sopra dell’H5 Flow sono il controller RGB integrato e tre ventole incluse: due F140 RGB più grandi e una ventola F120Q. Queste funzionalità aggiuntive aggiungono $ 45 al prezzo complessivo.


Il campione di recensione di H5 Elite è stato fornito da NZXT.

Verdetto finale

A $ 139,99, penso che NZXT abbia fatto un ottimo lavoro nel prezzo dell’H5 Elite. Forse sono solo abituato ai prezzi che sono aumentati di recente, ma un centesimo in meno di $ 140 è inferiore a quello che mi aspettavo. Inoltre, l’H5 Flow sale di $ 100 a $ 94,99, che sono sicuro si rivelerà un importo popolare tra i nuovi costruttori.

Nel complesso, l’H5 Elite è un degno aggiornamento per un case che è diventato incredibilmente popolare tra coloro che cercano prestazioni senza compromettere l’estetica. Sono sicuro che vedrò questo caso nella maggior parte delle “Foto di installazione” pubblicate sui social media nei prossimi anni, e con una buona ragione!

Positivi e negativi

  • Sembra fantastico.

  • La barra di gestione dei cavi è ancora qui!

  • Prestazioni di livello H7 Elite a un prezzo molto più conveniente.

  • Cavi facili da riordinare/nascondere.

  • La ventola nella parte inferiore è fresca.

  • Spazio su disco limitato da 2,5″/3,5″.

  • Il rumore nella configurazione stock è un po’ forte.

  • Gli acquirenti stanno ancora sacrificando un significativo potenziale di raffreddamento per lo stile.

8

La recensione post NZXT H5 Elite è apparsa per la prima volta su GiochiPerTutti.

Articoli correlati
tech

Correzione dell'errore "Il telefono non è registrato su una rete" per Android nel 2024

tech

Mac: disattiva Quick Note Hot Corner in macOS Sonoma 2024

tech

iOS 17.3.1 è stabile?: è sicuro installarlo su iPhone?

tech

Come risolvere il problema di esaurimento della batteria di iOS 17.3.1 per iPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *